Esuberanti: 25 anni di Progettone in Trentino

Trento , Le Gallerie

Dal: 23 Dicembre 2015

Al: 07 Febbraio 2016

Sono trascorsi 25 anni dall’emanazione della legge che istituì il cosiddetto "Progettone".

Nato inizialmente come progetto speciale per l’occupazione quale branca dell’Agenzia del Lavoro, in questi 25 anni, il “Progettone” ha cambiato l’immagine del Trentino.

Attraverso questo ammortizzatore sociale sono state recuperate centinaia di aree degradate, realizzati percorsi escursionistici e piste ciclopedonali, recuperati parchi storici e ricreativi. È stata garantita l’apertura di musei, castelli , restaurati manufatti bellici e beni architettonici minori. Sono stati garantiti servizi alla persona, gestiti i CRM, presidiate e valorizzate le aree protette. In poche parole questa peculiare esperienza ha consentito di migliorare la qualità della vita dei trentini e reso appetibile il nostro territorio (in maniera sostenibile) a milioni di turisti. Ma soprattutto, il "Progettone" ha consentito a migliaia di lavoratori espulsi dai processi produttivi di raggiungere la pensione.

La mostra, prevede l’esposizione del progetto fotografico di Piero Cavagna e Guido Malfer “ESUBERANTI: 25 anni di progettone in Trentino”che, attraverso immagini e testimonianze (una ventina di pannelli), racconta con sensibilità e profondità il dramma di chi ha perso il lavoro e di chi ha ritrovato serenità e dignità con questa nuova occupazione.

ORARI
Da martedì a domenica, ore 9.00-18.00. Chiuso il lunedì, il 25 dicembre e il 1° gennaio. Ingresso libero.

Informazioni

Luogo

Trento, Le Gallerie

Piazza di Piedicastello, - 38122 Trento (TN)

Orario

Da martedì a domenica, ore 10.00-18.00 |
Lunedì chiuso | Lunedì 15 agosto 2022 aperto |
Chiuso il 25 dicembre | 1° gennaio aperto, ore 14.00-18.00
Aperto durante le altre festività, salvo diversa indicazione
Ingresso libero | Utilizzo di mascherine non obbligatorio ma consigliato