SguardoZERO2020#3: Nuove visioni di vecchi sguardi