"Già vola il fiore magro": proiezione del film

24/05/2016 ore 18:00

Le Gallerie

Nel sessantesimo anno dalla catastrofe di Marcinelle, la Fondazione Museo storico del Trentino e la Provincia autonoma di Trento organizzano la proiezione integrale del film del regista belga Paul Meyer, “Già vola il fiore magro” (1960; 85 min.).
Il film sarà l'occasione per approfondire la vita dei migranti italiani e trentini nelle città minerarie del Belgio.

Presenta il film e modera il dibattito Tommaso Pasquini, autore e documentarista curatore della mostra “Sottoterra. Il lavoro dei minatori trentini in Belgio e l'opera di Calisto Peretti”(Trento, Le Gallerie - 12 marzo/26 giugno 2016).

Il film

Un emigrato italiano in Belgio, Pietro, riceve la famiglia alla stazione del centro minerario di Borinage: la moglie e quattro figli. Il maggiore, Giuseppe, è destinato alla miniera, pur essendo ancora minorenne, mentre i due maschi, Attilio e Luigi, andranno alla scuola per emigrati, dove un maestro insegna loro i primi rudimenti del francese. La fatica è scarsamente retribuita e la chiusura di miniere non infrequente, tra uno sciopero e l'altro. La giornata è pesante per i minatori, più spensierata per i ragazzi, che trovano nel gioco il loro svago, rotolandosi in gara con i compagni belgi giù da cumuli di carbone su cui già spunta l'erba. Mentre un gruppo di immigrati greci canta e balla in uno spazio fra le case, l'anziano Domenico - alla vigilia del suo sospirato rientro in Italia - va in giro sulle alture con il piccolo Luigi, per fargli comprendere cosa è veramente il Borinage ai loro piedi.

Ingresso libero.

Informazioni

Luogo

Trento, Le Gallerie

Piazza di Piedicastello, - 38122 Trento (TN)

Orario

Da martedì a domenica, ore 10.00-18.00 |
Lunedì chiuso. |
Chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio |
Aperto durante le altre festività, salvo diversa indicazione |
Ingresso libero | E' necessario il Green pass |

Per informazioni:

Le Gallerie

Tel. 0461 230482 - Sab., dom.e festivi: 328 3807024

Email info@museostorico.it