"Giannantonio Manci" e "Montagna serena": proiezione dei documentari

20/07/2012 ore 21:00

La rassegna cinematrografica settimanale, organizzata all’interno del progetto Trentino Italia Storie Pop e già proposta in primavera ad Ala, prosegue a Lavarone con due filmati dedicati al tema “Dalla Resistenza alla Repubblica italiana”.

Venerdì 20 luglio saranno proiettati i documentari:

GIANNANTONIO MANCI: UNA VITA DA NON ARCHIVIARE
di Luca Bergamaschi e Katia Bernardi, 40’ (2008)
La biografia di Giannantonio Manci, uno dei principali esponenti dell’antifascismo trentino, arrestato dai tedeschi nel giugno del 1944. 

MONTAGNA SERENA
di Andrea Tombini e Roberto Marafante, 72’ (2006)
La protagonista, Ines Pisoni, nel film racconta del suo amore per Mario Pasi e della lotta che hanno condotto insieme contro il fascismo e il nazismo. Una storia d’amore, di ideali e di lotta nell’Italia occupata dai nazifascismi.

Ingresso libero.

Vai al programma completo delle proiezioni.

Il ciclo è stato curato da Daniela Cecchin della Fondazione Museo storico del Trentino.