Presentazione del libro "Un filo di Arianna"

07/04/2011 ore 17:30

Biblioteca della Fondazione

La Fondazione Museo storico del Trentino, in collaborazione con la Casa Editrice Curcu & Genovese, invita alla presentazione del libro di Micaela Bertoldi

UN FILO DI ARIANNA,
DI MANO IN MANO
(Trento, Curcu & Genovese, 2010)

Con l'Autrice interverranno
Giuseppe Ferrandi, direttore della Fondazione Museo storico del Trentino
Beatrice Carmellini, presidente dell'Associazione Mnemoteca Basso Sarca

Una tata, ogni sera, racconta storie ad una bambina per aiutarla ad addormentarsi, facendole così scoprire le storie di altri bambini vissuti nel corso del Novecento, ai quali genitori, nonne o tate raccontarono altre fiabe e storie veramente accadute. La tata in parte utilizza una forma in versi, che evoca il suono delle filastrocche, in parte narra con parole sue, riprendendo quelle di altri autori. Una seconda sezione del volume, ribadisce l’importanza del raccontare in educazione, e sottolinea il ruolo importantissimo rappresentato dalla voce dell’adulto che interpreta storie già scritte e crea attraverso questa pratica uno spazio virtuale e reale capace di contenere autorevolezza, affetto, legame che non imprigiona ma emancipa, configurando una relazione narrativa capace di diventare riferimento e modello di ogni autentica relazione.

Informazioni

Luogo

Trento, Biblioteca della Fondazione

Via Torre d'Augusto,35 - 38122 Trento (TN)

Orario

Da lunedì a giovedì: ore 9.00-17.00
Venerdì: ore 9.00-13.00
Sabato, domenica e festività: chiuso.

Per informazioni:

Biblioteca della Fondazione

Tel. +39 0461 264660

Email biblioteca@museostorico.it