Sei qui: > Home > Pubblicazioni > Servizi editoriali > Servizi editoriali

Servizi editoriali

Produzione editoriale e sue funzioni
Il catalogo editoriale della Fondazione Museo storico del Trentino, che ha inglobato come noto anche i volumi editi a partire dal 1930 dal Museo del Risorgimento e successivamente dal Museo storico in Trento, ha raggiunto oramai il numero di circa duecento titoli. Un traguardo ragguardevole che tradotto in cifre significa attualmente circa dieci nuovi titoli prodotti ogni anno e una diffusione annuale media fra vendite, omaggi e scambi di circa cinquemila copie.
Anche la tipologia dei prodotti si è col tempo arricchita di nuovi generi; alle monografie e ai periodici si è aggiunta una vivace produzione video.
Circa la metà di tutti i titoli è stata prodotta nel corso degli ultimi dieci anni, ossia a partire dal 2000 in avanti, segnale questo non solo di una crescente capacità di offerta da parte della struttura, ma anche di un considerevole aumento di domanda di storia da parte del territorio che ha contribuito a sviluppare accanto ai temi più tradizionali anche nuove linee di ricerca: si spazia dalla storia del Risorgimento alla storia della Resistenza, ma anche dalla storia sociale della psichiatria a quella socio-culturale dell’alpinismo, fino a quella della grande industria in Alto Adige fra le due guerre. Le decine e decine di volumi e gli argomenti in essi trattati rappresentano oggi prezioso patrimonio della Fondazione Museo storico del Trentino e costituiscono sicuramente uno strumento importante per il raggiungimento degli obiettivi che questo soggetto si è posto, specie nella costruzione di un costante confronto e dialogo con il territorio.
In tal senso basti ricordare fra i progetti attivi quello della storia della regione Trentino-Alto Adige nel XX secolo. Proprio questo progetto storiografico, prima ancora che editoriale, aiuta a focalizzare meglio il tipo di rilevanza che l'attività editoriale ha finito per assumere rispetto alla Fondazione; un vero e proprio laboratorio al cui interno sondare nuovi terreni di ricerca, condividere strumenti e risultati d'indagine, aprire spazi di confronto, riflessione e dibattito, costruire una rete di relazioni e rapporti scientifici, sperimentare nuove modalità di comunicazione e trasmissione delle conoscenze storiche.
L’attività editoriale resta in questo modo radicata all’interno della Fondazione, interpretandone coerentemente gli obiettivi di massima, senza smarrire quel senso complessivo del progetto cui ogni singolo prodotto editoriale si riconduce costantemente come parte integrante e non separata.

L’editoria come servizio
La divulgazione editoriale dei risultati di ricerca e delle indagini storiche promosse dalla Fondazione non rappresenta semplicemente un modo di restituire alla Comunità e al territorio quanto realizzato, ma anche un’opportunità per acquisire internamente competenze in grado di arricchire la capacità di risposta della Fondazione nei confronti delle richieste elaborate dal territorio.
Esistono oggi in Trentino numerosissimi soggetti che vantano a vario titolo una produzione editoriale: associazioni, enti pubblici, istituti di ricerca, istituti economici e talvolta anche singoli privati contribuiscono annualmente ad accrescere in modo considerevole la somma di titoli storici. In una situazione così eterogenea quale può essere il ruolo della Fondazione? Sicuramente quello di contribuire a far conoscere e valorizzare la parte più pregevole di questa produzione, ma al tempo stesso di offrire, se richiesta, la propria competenza e il proprio supporto tecnico-scientifico per migliorarne la qualità formale e talvolta anche contenutistica.
Anche l'attività editoriale pertanto non deve sottrarsi allo spirito di servizio che anima l’attività più complessiva della Fondazione. Di qui l’offerta nei confronti del territorio dell’esperienza maturata anche in ambito editoriale e la volontà di trasferirvela ogni qualvolta ne fosse fatta richiesta secondo modalità da concordare.

Informazioni

Area Editoria e Servizi
Referente: Rodolfo Taiani
tel. +39 0461 264660
editoria@museostorico.it

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

torna a inizio pagina Aggiornato il: 25/05/2010 12:04