Sei qui: > Home > Pubblicazioni > Libri e produzioni video > Libri > Spose di guerra : dramma in un atto

Spose di guerra : dramma in un atto

Copertina Spose di guerra

Di: Marion Craig Wenthworth

Anno: 2017

Tipo supporto: Libro cartaceo

Note: Con un'introduzione di Bruna Bianchi.

Pagine: 47

ISBN: 978-88-7197-230-5

Collana: Passati presenti

Prezzo di copertina: € 8,00
Prezzo scontato online: € 7,20


Descrizione

«Un giorno o l'altro non vi daremo più uomini. [...] Voi ci tenete qui abbandonate, impedendoci di ribellarci. Noi non vogliamo né corazzate, né eserciti, né guerre. Voi ci strappate dalle braccia i nostri mariti, i nostri figli - non ci chiedete mai di aiutarvi a cercare una via migliore, e ci negate perfino il diritto di parlare». Così parla una delle protagoniste di Spose di guerra, opera teatrale rappresentata la prima volta il 25 gennaio 1915 presso il Keith's Palace Theatre di New York e che conobbe nei sei mesi successivi un crescente favore di pubblico e critica. Di quel testo, oramai introvabile, se ne propone la traduzione italiana uscita lo stesso anno per i tipi dell'editore Il Martello di New York.

** 

Marion Craig Wentworth, scrittrice teatrale, suffragetta e socialista, nacque nel 1872 a Minnesota. Qui si laureò nel 1894 presso la locale Università. Studiò successivamente alla Curry School of Expression (Curry College) a Milton, (MA) per poi trasferirsi a Boston dove lavorò come insegnante. Morì nel 1942.

Informazioni

Area Editoria e Servizi
Referente: Rodolfo Taiani
tel. +39 0461 264660
editoria@museostorico.it

Ricerca nel catalogo

torna a inizio pagina Aggiornato il: 13/11/2017 10:44