Sei qui: > Home > Pubblicazioni > Libri e produzioni video

Libri e produzioni video

Diverse decine di titoli in catalogo rappresentano un risultato importante per una piccola casa editrice come quella animata dalla Fondazione Museo storico del Trentino. Si tratta di un impegno che prosegue sulla pista già tracciata dal Museo storico in Trento e prima ancora dal Museo del Risorgimento e della lotta per la libertà. Un traguardo segnato da numeri crescenti non solo in termini di volumi e, più di recente, di video prodotti, ma anche di lettori ed estimatori affezionati che hanno superato i confini provinciali e nazionali.
Sempre più nutrito è anche il gruppo di studiosi, autori e collaboratori a testimonianza non solo dell’ampio spettro di interessi di ricerca toccati dalla Fondazione stessa e dei diversi approcci sperimentati, ma anche della credibilità conquistata dall’intera struttura grazie al lavoro portato avanti in tanti anni. I libri realizzati non costituiscono, infatti, momenti isolati ma parti integranti di percorsi progettuali più complessi ed organici attivati autonomamente o in collaborazione con altri Istituti.

La Fondazione è socia dell'AET (Associazione editori trentini).

Attualmente sono attive le seguenti collane:

  • '900 testimonianze. Le biografie di figure di primo piano nel panorama storico del Novecento trentino intersecate al racconto di semplici testimoni, talvolta in forma audiovisiva, per offrire altrettanti tasselli utili ad orientarsi nel complesso labirinto costituito dal XX secolo.
  • Grenzen/Confini. I confini non solo come separazione politico-amministrativa, ma anche come elemento di snodo fra popolazioni, culture, territori e periodi storici diversi, studiati e analizzati in una prospettiva multi/interdisciplinare. Uno strumento di dialogo fra ambiti di ricerca e tradizioni storiografiche apparentemente lontane.
  • Grenzen/Condini forum. Progetto editoriale sostenuto da una precisa tensione ideale, che nasca anche dalla semplice constatazione di quale risorsa possano costituirei materiali di dibattito emersi nel corso dei tanti eventi pubblici (conferenze, tavole rotonde, seminari)organizzati dalla Fondazione stessa o da altre realtà collegate: dunque una sorta di rendicontazione ma al tempo stesso anche uno spazio-laboratorio dove partecipare alla costruzione di quel grande edificio che è la cultura comune. Ogni uscita sarà testimonianza di una presenza attiva sul territorio, ma soprattutto punto di partenza per ulteriori approfondimenti.
  • Opere e fonti battistiane. La figura di Cesare Battisti svincolata da stereotipi interpretativi. Un riesame della sua ricca e complessa personalità attraverso nuovi studi condotti sulla base delle fonti archivistiche e delle sue numerose opere anche attraverso riedizioni critiche e trascrizioni di inediti.
  • Passati presenti. Traduzioni e riedizioni di opere fuori commercio o di difficile reperibilità particolarmente significativi alla luce dei progetti e degli interessi di ricerca sviluppati all'interno della Fondazione Museo storico del Trentino.
  • Quaderni di Archivio trentino. Riproposizione in forma monografica di contributi già apparsi sulla rivista semestrale Archivio trentino, ma anche proposte o primi risultati di ricerca su temi che meriterebbero ulteriori e più mirati approfondimenti. Una raccolta di materiali utile a sollecitare nuove indagini attraverso la proposta di metodologie, nuove fonti e prospettive visuali.
  • Scritture culture società. La scrittura nelle sue molteplici forme e diverse pratiche come riflesso delle trasformazioni socio-culturali e socio-economiche in età moderna e contemporanea.
  • Scritture culture società. Fonti. La collana riprende, con una diversa e innovativa formula editoriale, i dieci fortunati volumi che dal 1995 al 2002 uscirono sotto il comune titolo di Scritture di guerra. Si riprendono qui anche le finalità civili e storiografiche di quell'operazione: trasformare testi, vissuti come memorie familiari gelosamente custoditi, in fonti storiche. Un progetto, tuttavia, che guarda oltre la Grande Guerra per punta a offrire fonti di analisi per la lettura di periodi e tematiche diversi.
  • Vesti del ricordo. Le comunità locali e le loro vicende affrontate attraverso l'utilizzo di più fonti, comprese quelle orali, in un processo partecipato di ricostruzione e condivisione di un comune passato culturalmente sedimentato.
Informazioni

Area Editoria e Servizi
Referente: Rodolfo Taiani
tel. +39 0461 264660
editoria@museostorico.it

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

Ricerca nel catalogo
Documenti correlati

torna a inizio pagina Aggiornato il: 01/06/2017 10:45