Sei qui: > Home > Progetti > Principali ambiti tematici di ricerca > Storia della città di Trento

Storia della città di Trento

L’impegno della Fondazione Museo storico del Trentino di occuparsi della storia della città di Trento ha trovato un nuovo impulso dopo la firma di un accordo programmatico tra l’istituzione e il Comune di Trento. Negli scopi indicati dalla convenzione ci sono la realizzazione di esposizioni permanenti e temporanee di argomeno storico, l’attività di ricerca, la formazione e la divulgazione dei risultati ottenuti. L’obiettivo che ci si propone di raggiungere è favorire lo sviluppo di una conoscenza storica che sia un fattore di integrazione e di accoglienza, che valorizzi il pluralismo culturale e le sinergie tra i soggetti che operano nel campo della ricerca storica.
Il progetto prevede di coinvolgere anche la comunità locale, le realtà associative e singoli uffici comunali preposti alla riflessione urbanistica come casaCittà, il Laboratorio urbano di Trento.
L’accordo, stipulato nel 2008, ha portato all’assegnazione dell’incarico di responsabile di questo settore di ricerca alla dott.ssa Elena Tonezzer.

La ricerca sulla storia della città di Trento si colloca nel filone storiografico della storia sociale e ha come oggetto la popolazione di Trento, nella sua dimensione politica e culturale, senza prescindere dal contesto più concreto e urbanistico in cui si viene a collocare. L’arco cronologico di interesse è quello successivo alla fine del Principato Vescovile, dunque i secoli XIX e XX.
Si tratta di considerare il mondo dell’associazionismo culturale, sportivo e musicale; i dibattiti che hanno circondato grandi eventi politico-sociali come lo spostamento del corso del fiume Adige, l’inaugurazione del monumento a Dante, del teatro Sociale, l’elettrificazione della città, e le liturgie laiche che coronavano le celebrazioni e le feste cittadine. La città intesa come luogo fisico ha un alto potenziale performativo sulla vita dei suoi abitanti, per questo la ricerca non trascende dall’individuazione di luoghi che segnavano il tessuto sociale e il tempo del loisir e della politica (teatri, luoghi di ritrovo, monumenti, vie e piazze, sedi di partiti e società, salotti privati). In questa prospettiva di studio trovano posto anche l’individuazione e l’approfondimento dei profili biografici dei protagonisti di questo mondo cittadino, per comprendere come i percorsi personali siano stati influenzati e abbiano influenzato il corso degli eventi storici.
La ricerca ha come obiettivo definire i caratteri e la mentalità della società trentina nella sua élite ma anche negli strati popolari ed emergenti. Si tratta di studiare le pratiche culturali e parapolitiche di una società che costruisce in questi decenni una serie di liturgie laiche, di rituali condivisi, una lettura della sua storia e cultura, in chiave sempre più marcatamente nazionale italiana.

Immagini
Torre Verde a Trento

Informazioni

Storia della città di Trento
Referente: Elena Tonezzer
tel. +39 0461 230482
storiaditrento@museostorico.it

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

Pubblicazioni correlate
Mostre correlate
Progetti correlati
Documenti correlati
Links correlati

torna a inizio pagina Aggiornato il: 24/11/2016 12:06