Tex Willer: settant'anni a cavallo della storia italiana

Trento , Fondazione Caritro

Dal: 12 Aprile 2019

Al: 05 Maggio 2019

L'Associazione Museo storico in Trento dedica una mostra a Tex Willer, il più longevo personaggio del fumetto italiano, creato dalla fantasia di Giovanni Luigi Bonelli e dalla maestrìa grafica di Aurelio Galleppini.

In esposizione albi, collane, edizioni straniere, disegni, tavole originali dei più rappresentativi disegnatori e curiosità. 
La mostra è accompagnata da un catalogo, curato da Roberto Festi, edito dalla Sergio Bonelli Editore.

***

A corollario dell'esposizione si terrà un incontro pubblico nel quale spiegare, raccontare e dibattere la vicenda editoriale di Tex. Una straordinaria avventura che ha accompagnato un lungo periodo della recente storia italiana, con un successo transgenerazionale impensabile e con un futuro ricco di nuovi racconti.
All'incontro – che si terrà venerdì 12 aprile alle 15.00 e sarà aperto a tutti gli appassionati e lettori – saranno presenti il direttore editoriale della Sergio Bonelli editore Michele Masiero e Giovanni Ticci che da cinquantadue anni disegna le avventure di Aquila della Notte. Assieme a loro il giornalista Lillo Gullo che approfondisce il legame tra Aurelio Galleppini e il Trentino, Brunetto Salvarani, teologo e scrittore e Roberto Festi studioso del "fenomeno Tex".

ORARI
Tutti i giorni, ore 10.00-12.00 / 16.00-19.00. Ingresso libero
ALLEGATI

Credits

 
Mostra organizzata da
Associazione Museo storico in Trento onlus
In collaborazione con
Sergio Bonelli editore
A cura di
Roberto Festi
Con il contributo di
Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento, Fondazione Caritro
Con il sostegno di
Trento Film Festival, Fondazione Museo storico del Trentino, Studio d'arte Andromeda, Magil falegnameria, Win Sport

Informazioni

Luogo

Trento, Fondazione Caritro

Via Calepina,1 - 38122 Trento (TN)

Per informazioni:

Fondazione Caritro

Tel. +39 0461 232050