Presentazione del volume "Cosa videro quegli occhi"

20/03/2019 ore 17:30

Rovereto - Fondazione Caritro

Nell'ambito del ciclo di incontri "Storie e storia": racconti, suoni e immagini della Grande Guerra", promosso da Accademia roveretana degli Agiati, Museo storico italiano della guerra e
Fondazione Museo storico del Trentino, mercoledì 20 marzo si tiene la presentazione del libro

COSA VIDERO QUEGLI OCCHI!
UOMINI E DONNE IN GUERRA, 1913-1920
a cura del Laboratorio di storia di Rovereto, vol. 2
Comune di Rovereto, Rovereto 2018
Saggi di Quinto Antonelli, Francesca Brunet, Andrea Di Michele, Tommaso Dossi, Matthias Egger, Nicola Fontana, Alessandro Livio, Anna Pisetti, Alessio Quercioli, Lodovico Tavernini, Corinna Zangerl

Francesco Frizzera presenta il volume e dialoga con il curatore Alessandro Andreolli.

A integrazione del vasto apparato documentario scritto e fotografico raccolto in occasione della mostra e successivamente pubblicato, con questo secondo volume il Laboratorio di storia di Rovereto intende concludere un lungo lavoro diretto, da molti anni, in tale direzione. Nei contributi qui proposti a essere indagata non è soltanto la guerra combattuta, che anche nella quantificazione del fenomeno, nel numero degli arruolati e in quello dei caduti, giunge a un primo importante bilancio. Ampio spazio è dedicato infatti alla vicenda dei civili, di donne,in particolare, e a fenomeni come quello che coinvolse centinaia di soldati trentini di lingua italiana in processi militari e in vere e proprie pratiche di sorveglianza politica e militare. E così per la prigionia, tema al quale è dedicatala parte più consistente del volume. A questa, e alla straordinaria complessità di tale fenomeno, è legata anche la storia di chi ebbe a partecipare alla Rivoluzione del 1917, oltre a quella di coloro i quali furono in Russia vivendo la condizione di prigioniero irredento.

Informazioni

Rovereto - Fondazione Caritro