Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2018 > LIB(e)RI DIALOGHI: primavera 2018

LIB(e)RI DIALOGHI: primavera 2018

01/03/2018 ore 17:30

Luogo: Trento - Fondazione Museo storico del Trentino, Biblioteca

  • via Torre d'Augusto, 35

LIB(e)RI DIALOGHI
iniziative a cura della Biblioteca della Fondazione Museo storico del Trentino
Primavera 2018

Programma:

Giovedì 1 marzo 2018, ore 17.30 

STORIE DI UNA REGIONE SCONOSCIUTA

La strada da fare: in cammino nella regione che (non) c'è
di Maria Clara Restivo
(Castel di Sangro AQ, Neo Edizioni, 2017)

Due ragazze decidono di partire da Torino e scoprire un luogo per loro - e per molti - sconosciuto. Intraprendono un viaggio che durerà un mese e lo faranno a piedi, perché la strada si misura con il ritmo lento dei passi, perdendosi tra sentieri e tratturi dimenticati, ricevendo ospitalità da chi di quel viaggio vuole far parte. E così quella terra misteriosa si popola di nomi, di amici, di storie, e acquista una consistenza che è negli occhi, negli incontri, nei chilometri percorsi, prima ancora che su una cartina geografica.

Dialogano: Maria Clara Restivo e Angelo Longo

***

Giovedì 8 marzo 2017, ore 17.30 

STORIE DI PROFUGHI

Dalle Dolomiti alle Murge, profughi Trentini della Grande Guerra
di Francesco Altamura
(Nardò, Besa editrice, 2017) 

e

Profughi fra storia e memorie, 1915-1919: Livinallongo del Col di Lana/Fodom
di Luciana Palla
(Caselle di Sommacampagna, Cierre, 2016)

Con l'entrata in guerra dell'Italia nel maggio 1915 ebbe inizio anche l'esodo di molti trentini verso altre località interne dell'Impero e del Regno d'Italia: migliaia di profughi che raggiunsero luoghi lontanissimi dai propri paesi natali. Questi due testi, uno relativo al Vanoi in Primiero e l'altro a Livinallongo, ne raccontano il dramma umano.

Dialogano: Francesco Altamura, Quinto Antonelli, Luciana Palla

*** 

Giovedì 15 marzo 2018, ore 17.30

STORIE DI CASA 

La scala di pietra: storia minima dagli Altipiani Cimbri
(Trento, Edizioni del Faro, 2017) 

"La scala di pietra" è la storia di una vecchia casa e della sua scala di pietra antica, bianca, lucida e levigata da tanti passi È la biografia di una famiglia e il racconto di un luogo la cui innocente, apparente semplicità nasconde tesori. Dalla casa, dal caldo della pietra antica, risuonano i passi dei tanti che hanno risalito la scala, rassicuranti come numi tutelari a difesa della memoria che nutre il presente e prepara il futuro di quelli che verranno.

***

Giovedì 22 marzo 2018, ore 17.30

STORIE DI LAVORO

Porto Marghera: cento anni di storie (1917-2017)
a cura di Cristiano Dorigo ed Elisabetta Tiveron
(Spinea, Helvetia editrice, 2017)

Sono passati cento anni da quel 1917 in cui vennero fondate le prime strutture sul bordo della laguna antistante Venezia, ponendo le basi del polo chimico-industriale di Porto Marghera e dell'attigua “città giardino”. Da allora le storie di migliaia di persone si sono spesso incrociate in contesti non facili: gli scioperi e le lotte operaie degli anni '70, il dramma delle malattie, i danni ambientali causati dalle sostanze inquinanti. Tuttavia in questo paesaggio di gru, banchine e ciminiere, aleggia una particolare vitalità che i sedici narratori e un poeta, legati al territorio e riuniti in questo volume hanno scelto di far risaltare partendo da diverse prospettive.

Dialogano: Beatrice Barzaghi, Cristiano Dorigo, Maria Fiano, Elisabetta Tiveron

***

Giovedì 12 aprile 2018, ore 17.30 

STORIE DI MUSICA 

Miles Davis 1959: a day-by-day chronology
di Enrico Merlin

Il 1959 è un importante anno di svolta per Miles Davis e per il jazz in generale. Le 630 pagine del libro seguono giorno per giorno la vita e la musica di Miles Davis, il grande trombettista americano divenuto quasi un'icona sacra dei movimenti per i diritti umani, attraverso un incredibile lavoro di ricerca sulla stampa internazionale, con l'ausilio di dettagliate discografie, note biografiche, interviste e analisi musicali.

Dialogano: Enrico Merlin e Giuseppe Segala

***

Giovedì 19 aprile 2018, ore 17.30

STORIE DI GUERRA

So che tornerai: una grande storia di dolore e di amore della mia famiglia
di Pierpaolo Dalla Vecchia
(Trento, Effe e Erre, 2016)

Fulcro narrativo di questo volume è la ricostruzione che l'autore fa, con grande rispetto, ammirazione e commozione, di sua madre Filomena e di suo padre Alfredo, legati da una lunga e ininterrotta storia d'amore che resiste alla tragicità della guerra.

Dialogano: Pierpaolo Dalla Vecchia, Lidia Menapace, Lorenzo Merlini

Ingresso libero. 

Informazioni

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

torna a inizio pagina Aggiornato il: 22/02/2018 15:56