Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2016 > Strappati all'oblio: incontro pubblico

Strappati all'oblio: incontro pubblico

10/10/2016 ore 09:30

Luogo: Trento - Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

via Calepina, 1
38122 Trento

L'evento "Strappati all'oblio" si colloca al termine del progetto co-finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto che ha coinvolto il Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni, la Soprintendenza per i Beni culturali della Provincia autonoma di Trento, la Fondazione Museo storico del Trentino e l'Università degli studi di Udine attraverso il laboratorio "La camera ottica", con lo scopo di intervenire sullo stato di conservazione di una consistente parte delle pellicole cinematografiche storiche facenti parte della collezione Caproni.
Durante la giornata di restituzione pubblica gli interventi illustreranno i contenuti principali del percorso di conservazione dei supporti originali e di riversamento digitale da cui sono riemersi filmati che documentano l'attività dell'azienda Caproni e commoventi istanti di vita familiare.

Programma:

9.30 - 10.00 | Saluti istituzionali e introduzione alla giornata

10.00 - 10.45  | Sessione 1: Tecniche di preservazione digitale delle pellicole cinematografiche

Intervengono:
Daniela Pera, Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni
Le prime fasi del progetto 

Guido Gerosa, Roberto Perini, Stefano Volpin, Soprintendenza per i Beni culturali della Provincia autonoma di Trento
L’attività di tutela del patrimonio fotocinematografico condotta dall’ufficio preposto della Soprintendenza per i Beni Culturali della Provincia autonoma di Trento
 

Mirco Santi, “La Camera Ottica”, DAMS - Gorizia (sede staccata UNIUD) e Home Movies – Archivio nazionale del film di famiglia, Bologna
L’attività di conservazione e riversamento digitale condotta sulle pellicole storiche selezionate ai fini del progetto

10.45 - 11.00 | Coffee break

11.00 - 11.45 | Sessione 2: Presentazione e interpretazione storica delle fonti ritrovate

Intervengono:
Neva Capra, Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni
La collezione Caproni, breve storia della sua costituzione per comprendere le ragioni della sua eterogeneità

Gen. Isp. Basilio Di Martino, Aeronautica militare
“Momenti di storia italiana” a partire da una selezione dei contenuti riversati

Umberto Caproni
L'importanza della valorizzazione della figura di Gianni Caproni

Durante questa sessione è prevista la proiezione di estratti dai filmati storici riversati e digitalizzati.

11.45 - 12.00 | Sessione 3: La conservazione di pellicole cinematografiche storiche e dei loro riversamenti digitali

Interviene:
Armando Tomasi, Soprintendenza per i Beni culturali della Provincia autonoma di Trento
La conservazione a lungo termine di contenuti digitali

12.00 - 12.30 | Sessione 4: Valorizzazione di testimonianze audiovisive

Intervengono:
Franco Marzatico, Soprintendenza per i Beni culturali della Provincia autonoma di Trento
L’uomo immagine: archetipi e rivoluzione digitale

Giuseppe Ferrandi, Fondazione Museo storico del Trentino
La valorizzazione di testimonianze audiovisive attraverso gli strumenti disponibili oggi: l’esempio di History Lab

12.30 - 13.00 | Spazio per eventuali domande

Modera:
Neva Capra, curatrice delle collezioni del Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni

Per maggiori informazioni sull’evento clicca qui

Informazioni:
Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni
Trento, via Lidorno 3
Tel. 0461 944888
www.museocaproni.it

Informazioni

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

torna a inizio pagina Aggiornato il: 03/10/2016 10:30