Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2016 > Presentazione del libro "La difesa dell'italianità"

Presentazione del libro "La difesa dell'italianità"

18/03/2016 ore 17:00

Luogo: Trento - Palazzo Geremia

  • via Belenzani, 20
  • 38122 Trento

L'Associazione Museo storico in Trento onlus e L'Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Comitato provinciale di Trento invitano alla presentazione del volume

LA DIFESA DELL'ITALIANITÁ
L’Ufficio per le zone di confine a Bolzano, Trento e Trieste (1945-1954)
a cura di Diego D'Amelio, Andrea di Michele, Giorgio Mezzalira
(Bologna, Il Mulino, 2015) 

Assieme agli autori della ricerca Diego D’Amelio, Andrea Di Michele e Giorgio Mezzalira intervengono:

Alessandro Andreatta, sindaco del Comune di Trento e presidente dell’Associazione Museo storico in Trento – onlus
Roberto De Bernardis, presidente del Comitato provinciale di Trento dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia

L'Ufficio per le zone di confine (Uzc), attivo dal 1947 al 1954 sotto la responsabilità politica del giovane sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giulio Andreotti, rappresenta una fonte di assoluto rilievo per comprendere la storia delle aree italiane di frontiera, nella fase di transizione del secondo dopoguerra.
L'Ufficio zone di confine operò nell'Alto Adige e nella Venezia Giulia, territori in cui veniva messa in discussione la stessa sovranità italiana e si registravano forti tensioni sociali, in particolare sul confine orientale dove si assisteva alla pressione anche violenta sulla popolazione italiana, sino a spingerla all'esodo. I documenti oggetto della ricerca permettono di evidenziare similitudini e divergenze delle scelte di Roma nella “difesa dell'italianità” delle frontiere.

Con la collaborazione della Fondazione Museo storico del Trentino 

Informazioni:
Tel. 0461 230482
www.museostorico.it -  ass.museostoricointrento@museostorico.it

Informazioni

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

Documenti correlati

torna a inizio pagina Aggiornato il: 11/03/2016 11:57