Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2015 > "I prigionieri di guerra italiani in Unione Sovietica": conferenza

"I prigionieri di guerra italiani in Unione Sovietica": conferenza

22/04/2015 ore 17:30

Luogo: Trento - Biblioteca comunale

  • via Roma, 55
  • 38122 Trento

ll Centro studi sulla storia dell’Europa Orientale e la Fondazione Museo storico del Trentino, in collaborazione con la Biblioteca comunale di Trento, invitano all'incontro:

I PRIGIONIERI DI GUERRA ITALIANI IN UNIONE SOVIETICA

Intervengono: Lorenzo Gardumi, Maria Teresa Giusti e Fernando Orlandi
Introduce Massimo Libardi

Da poco è stata pubblicata dalla casa editrice Il Mulino la seconda edizione (rivista e ampliata) del lavoro di Maria Teresa Giusti sui prigionieri di guerra italiani in Unione Sovietica. L'opera si basa sulle testimonianze dei reduci e sulla documentazione inedita, ritrovata in archivi sovietici fino a poco tempo fa assolutamente inaccessibili, relativa ai militari appartenenti al CSIR (il Corpo di spedizione italiano in Russia), inviato da Mussolini sul fronte orientale nel luglio 1941, che fu poi inquadrato nell’Ottava armata italiana (Armir), in partenza per il fronte nell’estate successiva.
Giusti ha ricostruito e documentato, per la prima volta nella sua completezza, il calvario dei prigionieri: dal momento della cattura alle terribili marce del “davai” verso i campi di raccolta nelle retrovie; dai lager al difficile e contrastato rimpatrio che per alcuni si realizzò solo nel 1954.
In questa nuova edizione del volume si getta luce anche su alcune questioni di rilievo, quale l’opera di spionaggio intrapresa nei lager tra i prigionieri e incoraggiata dalla polizia segreta, l’Nkvd; l’azione della Cgil e in particolare del segretario Giuseppe Di Vittorio, tesa a ottenere il rimpatrio dei prigionieri italiani; il contributo fornito dalla Santa Sede nell’opera di collegamento tra i prigionieri e i loro familiari in Italia. 

Prossimo appuntamento:

29 aprile 2015
La morte viene dal cielo. I bombardamenti sul Trentino, 1944-45, con Patrizia Marchesoni

Informazioni:
info@csseo.org

Informazioni

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

torna a inizio pagina Aggiornato il: 20/04/2015 11:12