Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2014 > "Il terribile fascino della guerra": incontro-dibattito

"Il terribile fascino della guerra": incontro-dibattito

22/01/2014 ore 17:30

Luogo: Trento - Biblioteca comunale

  • via Roma, 55
  • 38122 Trento

Il Centro studi sulla storia dell’Europa orientale, la Fondazione Museo storico del Trentino e la Biblioteca comunale di Trento invitano all’incontro-dibattito

IL TERRIBILE FASCINO DELLA GUERRA

Intervengono Massimo Libardi ed Enrico Maria Massucci.
Introduce Fernando Orlandi.

La conferenza prende le mosse dal volume di J. Glenn Gray Guerrieri: considerazioni sull'uomo in battaglia, curato da Enrico Maria Massucci e pubblicato dalla Fondazione Museo storico del Trentino.

A quindici anni circa dalla conclusione del secondo conflitto mondiale, J. Glenn Gray, filosofo del Colorado College, rilegge il diario che lo accompagnò durante quella fatale vicenda personale e collettiva. Dal semplice pretesto autobiografico scaturiscono riflessioni di portata più generale, che lasciano affiorare dimensioni e aspetti inespressi di quella terribile circostanza. Tali riflessioni, che vanno oltre la «banale» finalità rievocativa e aprono scenari di spessore filosofico sull’individuo nella congiuntura-limite della guerra, consentono all’Autore di mettere a fuoco anche le tante, inquietanti implicazioni del conflitto armato, per investire i dilemmi tragici della condizione del guerriero: la solitudine e il cameratismo, la libertà di scelta, il rapporto con la morte, l’eros e l’amore, l’enigma del nemico, il difficile rapporto con i civili. Un volume che dalle memorie e dalla formazione personali attinge interrogazioni globali sulla condizione umana.

Ingresso libero.

torna a inizio pagina Aggiornato il: 20/01/2014 15:47