Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2014 > 500 km di pace: 28 luglio-7 agosto 2014

500 km di pace: 28 luglio-7 agosto 2014

28/07/2014 ore 09:00

Luogo: Sentiero della pace

500 KM DI PACE

Nel 1988, in occasione del Settantesimo anniversario della fine della prima guerra mondiale, il maratoneta Marco Patton percorreva a piedi il Sentiero della pace. La sua è stata un'iniziativa sportiva capace di valorizzare quello straordinario percorso escursionistico e alpinistico che collega lo Stelvio alla Marmolada, lungo il fronte di guerra del 1915-1918, per oltre 500 km. Negli anni '80 il Sentiero della Pace, realizzato dalla Provincia autonoma di Trento, era stato un'importante occasione per garantire, in tempo di crisi, l'occupazione e il lavoro. Eravamo all'inizio del cosiddetto "Progettone", ma anche di una grande operazione culturale affinchè i percorsi e i luoghi della guerra potessero diventare percorsi e luoghi per testimoniare la pace. Questa era stata la grande intuizione di Walter Micheli, che da vicepresidente della Provincia, si impegnò nella realizzazione di questo progetto e per rafforzare le vocazioni del Trentino alla convivenza e all'educazione alla pace. 
Nel 2014, quando sono passati cento anni dallo scoppio della prima guerra mondiale, Marco Patton percorre nuovamente quel Sentiero. È lo stesso Marco a descrivere l'obiettivo della sua camminata:

«Ripercorro a piedi il Sentiero della pace affinchè la memoria storica possa rimanere viva. È fondamentale che l'umanità non compia più simili atrocità e il Sentiero continui a testimoniare il patrimonio della pace: nelle tincee riempite di rododendri e nei rifugi ospitanti persone di tutte le nazionalità in un abbraccio fraterno» .

Come Fondazione Museo storico del Trentino abbiamo voluto aderire alla nuova impresa di Marco Patton. Lo seguiremo in molte delle tappe insieme ai campioni di ciclismo Gilberto Simoni e Alessandro Bertolini, che pedaleranno insieme a Marco in alcune tappe.
Lungo il suo percorso, egli visiterà luoghi che sono stati di guerra e che oggi ospitano occasioni di dialogo e di confronto, incontrerà persone, operatori culturali e turistici, amministratori, raccoglierà idee e propositi. Pernottando nei rifugi, sottolineerà l'attenzione verso un turismo compatibile con l'ecosistema che caratterizza l'equilibrio alpino.

È un messaggio che ci sentiamo di condividere. Speriamo che lo raccolgano in molti in Europa e fuori dall'Europa, oltre i confini. Speriamo che la sua camminata lungo il Sentiero della pace sia di stimolo per vivere consapevolmente questo Centenario.

Programma:

Venerdì 25 luglio
PROLOGO: "RICORDANDO WALTER MICHELI" (video)
ore 9.00 Rovereto/Campana dei Caduti per la pace - Trento/Gallerie di Piedicastello

Lunedì 28 luglio
PRIMA TAPPA 
Passo Stelvio, passo Gavia, case di Viso (in bicicletta)
Case di Viso - Rifugio Bozzi (a piedi)

Marco e Gilberto pedaleranno insieme questa prima tappa.

Martedì 29 luglio
SECONDA TAPPA

Rifugio Bozzi, passo Tonale, Maroccaro, Rifugio Mandron (a piedi)

Mercoledì 30 luglio
TERZA TAPPA

Rifugio Mandron, Rifugio Bedole, Passo dell'Altar, Rifugio Carè Alto (a piedi)

Giovedì 31 luglio
QUARTA TAPPA (video)

Rifugio Carè Alto, Lardaro, Malga Pura, Monte Cadria, Rifugio Pernici (a piedi)

ore 12.00: sosta e visita di Forte Corno

Venerdì 1° agosto
QUINTA TAPPA (video)

Rifugio Pernici, Riva del Garda, Monte Altissimo (a piedi)

ore 19.00: Cena con Marco presso il Rifugio Altissimo

Sabato 2 agosto
SESTA TAPPA

Rifugio Altissimo, Mori, Monte Biaena, Monte Sommator, Rovereto, Rifugio Monte Zugna (a piedi)

Domenica 3 agosto
SETTIMA TAPPA

Rifugio Monte Zugna, Passo Buole, Pian delle Fugazze, Rifugio Papa, Lancia (Pasubio), Passo della Borcola, Monte Maggio e Rifugio Stella d'Italia (a piedi)

Lunedì 4 agosto
OTTAVA TAPPA (video)

Rifugio Stella d'Italia, Carbonare, Caldonazzo, Levico, Bassa Panarotta, Rifugio Serot (in bicicletta) 

Marco e Gilberto pedaleranno insieme questa prima tappa.

Ore 11.00: sosta e visita di Forte Belvedere

Martedì 5 agosto
NONA TAPPA

Rifugio Serot, Musiera, Passo Cinque Croci, Rifugio Refavaie (a piedi)

Mercoledì 6 agosto
DECIMA TAPPA 

Rifugio Refavaie, Rifugio Punta Ces, Laghi di Col Bricon, Passo Rolle, Rifugio Cervino, Passo Valles (a piedi)

Giovedì 7 agosto
UNDICESIMA TAPPA

Passo Valles, Passo San Pellegrino, Rifugio Taramelli, Rifugio San Nicolò, Rifugio Contrin

San Pellegrino-Rifugio Contrin in compagnia di Marco e Gilberto

Arrivo nell'ambito del concerto dei Suoni delle Dolomiti

Venerdì 8 agosto
TAPPA CONCLUSIVA

Forte Cadine, Sorasass, Trento, Forte Roncogno, Monte Celva

***

Parteciperanno:
Alessandro Andreatta, Alessandro Bertolini, Andrea Miorandi, Andrea Schelti, Cristina Donei, Gilberto Simoni, Giorgio Dossi, Giuseppe Ferrandi, Lorenzo Pevarello, Luca Caracristi, Mauro Lanzini, Michela Filippi, Roberto Panelatti, Roberto Caliari, Ruggero Pedrotti, Ugo Rossi. 

  

Informazioni

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

torna a inizio pagina Aggiornato il: 05/08/2014 14:34