Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2013 > "Carlo Zinelli, un uomo semplice, artista «nascosto», travolto dagli eventi della storia": incontro pubblico

"Carlo Zinelli, un uomo semplice, artista «nascosto», travolto dagli eventi della storia": incontro pubblico

04/07/2013 ore 17:45

Luogo: Brentonico - Palazzo Eccheli-Baisi

via Mantova, 4
38060 Brentonico (TN)

Nell'ambito della mostra "La visione veggente della realtà: opere di Carlo Zinelli" viene proposta una visita guidata alla mostra e l'incontro pubblico

CARLO ZINELLI (1916-1974)
UN UOMO SEMPLICE, ARTISTA «NASCOSTO», TRAVOLTO DAGLI EVENTI DELLA STORIA

Interviene:
Alessandro Zinelli 

Intitolare Visione veggente della realtà questa mostra dedicata all’opera artistica di Carlo è un modo per ricordare Giorgio Cortenova, direttore della Galleria d’Arte Moderna di Verona dal 1985 al 2008, scomparso il 14 maggio 2013 ad Arco, in Trentino. Sono sue le seguenti parole, contenute nello scritto «La scommessa della creazione» pubblicato nel 1999 all’interno del volume Carlo: immagini oltre i confini: «Scritture? Geroglifci dell’anima? Stilemi formali immersi nel primitivismo inarrestabile e veggente dell’esperienza onirica? In realtà l’enigma senza risposta, implicito in questa novena d’ipotesi che potrebbe non finire, fa corpo unico con il suo linguaggio e ne nutre l’allarme straordinariamente incisivo che ne scaturisce. I suoi soli rutilanti, accecati dalla smemoratezza umana; i suoi ‹eserciti› di ombre disarmate, in fila verso un destino sconosciuto; i voli, neri, degli uccelli attraverso i microscopici cerchi dell’anima non rappresentano una realtà visionaria, ma la visione veggente di una realtà».

Informazioni

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

torna a inizio pagina Aggiornato il: 19/06/2013 15:15