Sei qui: > Home > Il Museo > Appuntamenti > 2009 > Inaugurazione della mostra "Semplici di natura"

Inaugurazione della mostra "Semplici di natura"

26/06/2009 ore 18:00

Luogo: Brentonico - Palazzo Eccheli-Baisi

via Mantova, 4
38060 Brentonico (TN)

Inaugurazione della mostra SEMPLICI DI NATURA. Erbe e preparazioni medicinali in farmacia ieri e oggi.

Dopo la mostra Provato e certo: rimedi segreti tra scienza e tradizione, palazzo Eccheli-Baisi di Brentonico torna ad ospitare un nuovo evento espositivo dedicato alle straordinarie ricchezze botaniche del territorio dell’Altopiano e alla storia della farmacia.

Semplici di natura vuole guidare attraverso la rappresentazione botanica e le modalità di lavorazione delle erbe, dal primo trattamento alle estrazioni acquose, alcooliche e oleose. Il percorso, per mezzo di volumi, oggetti, strumenti di laboratorio e installazioni video, ma anche suggestioni sensoriali, racconta come le erbe, prima studiate da appassionati esploratori e poi raccolte, diventano successivamente altrettanti preparati medicamentosi utili alla conservazione della salute. Un mondo apparentemente misterioso che nello sviluppo della moderna scienza farmaceutica intreccia un dialogo ininterrotto con più antiche tradizioni e conoscenze.

Questo evento integra l'offerta espositiva di palazzo Eccheli-Baisi che comprende anche la visita all’orto dei semplici e al museo del fossile curati dal Museo civico di Rovereto. Un intero complesso, dunque, dedicato alla natura e ai suoi innumerevoli «principi attivi», nel quale il motivo della salute si declina con la riscoperta di una più armonica relazione con l’ambiente.

Orario della mostra:
Dal 27/06/2009 al 27/09/2009 e dal 15/12/2009 al 10/01/2010: 9.30-12.00 - 16.00-18.00. Ottobre e novembre apertura su richiesta

Informazioni

Azienda di promozione turistica Rovereto e Vallagarina
Tel. +39.0464.395149
Fax +39.0464.392737
brentonico@visitrovereto.it

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482
fax +39 0461 1860127
info@museostorico.it
Posta PEC:  info@pec.museostorico.it

torna a inizio pagina Aggiornato il: 17/06/2009 10:54